Collaborazioni | Temi | Sezioni | Casi Pratici | News | Link | Home
 
Archivio NEWS

Archivio News

24/03/2007 N° viste: 2746

Colpa Medica e trattamenti mesoterapici anticellulite
Corte di Cassazione, sez. IV penale, n. 30057 (19/06/2006-12/09/2006)

Nella pronuncia in questione la Corte di Cassazione (sez. IV pen., n. 30057 del 19/06/2006) ha rigettato il ricorso avverso una sentenza che condannava l’imputata per lesioni colpose provocate a due pazienti in seguito a trattamenti mesoterapici anticellulite.

Il Giudice di Legittimità ha rilevato che la sostenuta alterazione del farmaco utilizzato, così come prospettata dal consulente di parte, non può costituire una spiegazione causale alternativa, laddove tale tesi costituisce una indicazione "meramente possibilista", frutto di un unico ed isolato caso, peraltro dallo stesso personalmente rilevato.
Ed invero, la spiegazione causale alternativa, ai fini di una concreta ricostruzione del nesso di causalità tra condotta ed evento lesivo, deve possedere gli elementi di "concreta probabilità e di specifica possibilità", più volte espressamente richiamati dalla stessa Corte, e rilevabili da quanto acquisito in dibattimento.


Fonte: il Tribunale del medico


 

Copyright © 2005-2015 DermatologiaLegale.it - All rights reserved     •     privacy policy     •     cookie policy